best websites

• Guide e Consigli per la Preparazione e Decorazione dei Dolci •

Cupcakes alla Zucca

Sarò a Londra per un mese, ed è per questo che ho anticipato un pò i tempi e ho preparato dei cupcakes alla zucca adatti per Halloween. La ricetta richiede molte spezie, quindi controllate bene la vostra dispensa prima di cominciare! Forse l’ingrediente più difficile da reperire è il passato di zucca. Se abitate a Roma, potete acquistarlo da Castroni.

Cupcakes alla Zucca

Questa è la ricetta:

2 1/4 cups di farina 00

1 cucchiaino di cannella

1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere

1/2 cucchiaino di zenzero

1/2 di chiodi di garofano in polvere

1/2 cucchiaino di sale

1 cucchiaio di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1/2 cup di burro

1 cup di zucchero

1/3 cup di zucchero di canna

2 uova

3/4 cup di latte

1 cup di passato di zucca

Tutto pronto? Possiamo incominciare a lavorare…

Prima di tutto accendete il forno a 180°.

In una zuppiera mischiate la farina, la cannella, la noce moscata, lo zenzero, il sale, il lievito ed il bicarbonato. Prendete un’altra zuppiera e lavorate il burro con lo zucchero e lo zucchero di canna finchè non sono ben amalgamati e di colore marroncino. Aggiungete le uova una alla volta. una volta incorporate le uova, versate la zucca. Ora incorporate gli ingredienti nella prima zuppiera alternando con il latte.

Versate l’impasto nei pirottini, io uso l’attrezzo per fare le palline di gelato in modo che le dimensioni dei cupcakes siano uguali. Infornate per 15 minuti.

Una volta raffreddati si possono guarnire con la Crema al Formaggio Speziata alla Cannella. La ricetta è velocissima.

250 gr di Philadelphia

1/4 cup di burro

5 cup di zucchero a velo

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaino di cannella in polvere

Versate tutti gli ingrediente in una zuppiera e amalgamateli.

Ed ecco degli irresistibili Cupcakes alla Zucca! YUMMY!

Cupcakes alla Zucca

Cupcakes alla Zucca

Seguitemi, anche da lontano vi darò una mano con tante idee!

Questa voce è stata pubblicata in Ricette e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Torna su